RITUALE BEAUTY DETOX. COS’È?

RITUALE BEAUTY DETOX. COS’È?

Ciao carissime! 🙂
Questo è il mio primo articolo dell’anno 2017 e colgo l’occasione per rinnovarvi i miei più cari auguri di buon anno, affinchè questo, sia un anno davvero strepitoso per voi! 🙂

Straviziato sotto le feste? Niente paura!! Ho la soluzione per voi ed è pure piacevolissima!
Mettetevi comode che vi spiego di cosa si tratta 🙂

È un vero e proprio percorso emozionale che purificherà oltre al vostro corpo anche la vostra mente, sì avete capito bene…anche la vostra mente. Per un attimo accantonerete tutti i problemi e lo stress che vi disturbano e vi immergerete in un piacevolissimo relax! Si tratta del RITUALE BEUTY DETOX, un mix di trattamenti viso e corpo che regaleranno una nuova luce alla vostra pelle.

massaggio

In cosa consiste? Ora vi spiego ben bene cosa andrò a fare:
parto con un bel SAVONAGE di tutto il corpo; (il savounage, per chi non lo sapesse, è un rituale che nasce negli hammam marocchini per purificare anima e corpo)
inumidisco tutto il corpo e passo una spugna col sapone nero a fior di pelle. Il sapone nero genera una piacevolissima schiuma profumata che andrò a togliere successivamente con dei teli bagnati caldi che danno un’immediata sensazione di benessere. Passo poi il guanto kessa bagnato col sapone nero ed effettuo lo scrub all’olio di argan per togliere tutte le cellule morte. È proprio il particolare guanto kessa che accentua l’azione dello scrub. Risultato? Una bellissima pelle liscia e vellutata!

Non è mica finita qui! 🙂

Procedo infatti con un bel MASSAGGIO DELLA CONSAPEVOLEZZA dove ti faccio scoprire che corpo, emozioni e psiche si incontrano. Il fango effervescente che utilizzo assorbe infatti tutte le tossine e le tensioni accumulate durante le feste! Mentre questo fango è in posa, inizio a trattare il viso con la detersione e l’esfolazione per togliere le cellule morte rendendo il viso più luminoso. Seguiranno poi delle digitopressioni, manualità rivitalizzanti sul viso e massaggio della testa. In ultimo applico una maschera calco che, attraverso il meccanismo occlusivo, permette un assorbimento più rapido dei prodotti e dei principi attivi rendendo la pelle più ossigenata.

Come non finire il tutto con una buonissima tisana calda e quattro chiacchiere con me?

tea-991046_1920

Vi ricordate che tra i buoni propositi del 2017 c’era quello di prendersi cura di sè? Bè, questo mi sembra proprio un buon inizio. Che ne pensate?

Un abbraccione

Monia

 

 

Cos’è lo scrub e a cosa serve

Cos’è lo scrub e a cosa serve

Buongiorno amiche!
Anche voi come me non vedete l’ora di correre in spiaggia? Intanto preopariamoci a dovere!
A tal proposito, nel precedente articolo vi ho parlato dell’importanza di preaparare la pelle al sole con lo scrub.

Ma, cos’è lo scrub?

È un massaggio fatto con 2 prodotti, uno granuloso con azione esfoliante, ed uno liquido emolliente che nutre la pelle. Serve a rimuovere la cellule morte, favorendone la formazione di nuove. In questo modo la vostra pelle recupererà luminosità e freschezza.

Si applica sulla pelle già umida e si massaggia con movimenti circolari, insistendo sulle zone più difficili come gomiti, ginocchia, talloni ecc…dopo si risciacqua e si applica una crema idratante per dissetare la pelle. Se si ha la possibilità, consiglio di farlo una volta a settimana, altrimenti va bene anche una volta ogni 15 giorni.

Lo scrub corpo non va bene anche per il viso perchè è troppo aggressivo, si sa il viso è molto più delicato. In commercio ne trovate di tantissimi tipi e marche; il mio consiglio è sempre quello di farvi aiutare dalla vostra esperta di fiducia!
Fatemi sapere con qualche commento se avete altre domande da porgermi, sarò davvero contenta di rispondere ed esservi utile! 🙂