VIA RUGHE, ACNE E CICATRICI CON L’ACIDO MANDELICO!

Buongiorno! È un bel pò di tempo che non scrivo, ma oggi non potevo non parlarvi di un trattamento per la pelle del viso, che solo dopo pochissime sedute dà dei risultati davvero ottimi!

Di cosa si tratta? Siete curiose?

È il trattamento all’acido mandelico. Quest’ultimo fa parte della famiglia degli idrossiacido e si ricava dalla mandarla amara. Ha una molecola grande, quindi lavora a livello superficiale, è per questo che viene spesso denominato anche peeling. Non è un fotosensibilizzante, quindi si può applicare in tutti i periodi dell’anno, anche d’estate! 🙂 A differenza dell’acido glicololico, può essere applicato anche su pelli scure e va eseguito sempre dopo un’accurata pulizia del viso.

Ma dove agisce? e come renderà la tua pelle?

È indicato per pelli spente, irregolari, segnate dal tempo, sensibili e per attenuare le cicatrici. Dopo solo pochi trattamenti all’acido mandelico la ostra pelle sarà più liscia. livellata, compatta, luminosa, liftata e senza macchie.
Col passare del tempo, diminuisce l’attività dei fibroplasti e la produzione di collagene, di elastina, quindi si ha una perdita di tono proprio perchè il derma è assottigliato provocando un cedimento strutturale con un conseguente ispessimento della pelle.

La vogliamo lasciare così? Credo proprio di no! Ci sono le soluzioni, perchè non usarle?

Fate come Emma, una signora di 61 anni che è venuta nel mio centro estetico perchè, in seguito ad an dimagrimento vedeva la sua pelle del viso, spenta, con rughe e priva di tono. Dopo un check-up accurato le ho consigliato una crema per la cura domiciliare e le ho effettuato un trattamento all’acido mandelico. Ecco il risultato dopo solo una seduta:

PRIMAEDOPOVISO-01

Ora continuerà a frequentare il centro ogni 15 giorni per altre poche sedute dove andrò a trattare la pelle con trattamenti biostimolanti a base di alfa idrossiacidi, cogico (schiarente) fitico (antiossidante) acido glicolico, mandelico, lattico, malico…insomma un mix che le ridonerà la voglia di rivedersi allo specchio!

E voi? Avete mai provato un trattamento all’acido mandelico? Come vi siete trovate? Se vi va, scrivetemelo nei commenti qui sotto.

A presto! Monia.


Leave a Reply