Il massaggio linfodrenante

Oggi ti voglio parlare del massaggio linfodrenante e dei suoi benefici. È un massaggio che stimola il movimento dei fluidi linfatici del corpo, rimuovendo le tossine dai tessuti, ma riduce anche la pesantezza delle gambe, la ritenzione idrica, attiva la circolazione sanguigna e combatte la cellulite.

Con movimenti lenti e ritmici il massaggio facilita la rimozione delle tossine accumulatesi nei tessuti e il rilassamento muscolare, svolgendo un’azione tonificante sul tessuto connettivo e muscolare.

A cosa serve il massaggio linfodrenante?

Iniziamo col dire che è un massaggio adatto non solo alle donne, ma anche agli uomini, di ogni età.

Il massaggio linfodrenante punta ad aumentare l’efficienza del sistema linfatico e circolatorio, riducendo il volume di fluido trattenuto. In questo modo il sistema circolatorio può spostare rapidamente i liquidi trattenuti e gli accumuli di rifiuti tossici.

Il compito della linfa è trasportare ossigeno e nutrienti alle cellule, raccogliendo lungo il percorso le tossine e facendole scorrere attraverso i linfonodi. Grazie al massaggio linfodrenante si aumenta il flusso della linfa, favorendo così la rimozione delle sostanze tossiche. Potrai avere effetti benefici sulla salute generale, perché alla linfa è legato il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Le sessioni avvengono in una stanza riscaldata e variano dai 30 ai 90 minuti. È consigliabile iniziare con una sessione di 60 minuti.

Il massaggio linfodrenante e i benefici sulla pelle

Abbiamo detto che aiuta a combattere la cellulite: aumentando il flusso sanguigno e la circolazione, aiuta il corpo a eliminare le tossine che causano la cellulite. Inoltre il massaggio linfodrenante può migliorare la struttura della pelle perché:

  • riduce il gonfiore
  • rende i pori della pelle puliti e sani
  • accelera la guarigione del tessuto cicatriziale, quindi potrebbe anche migliorare l’aspetto delle smagliature

Perché fare un massaggio linfodrenante?

Oggi sia uomini sia donne hanno inserito il massaggio linfodrenante nella loro routine quotidiana per la sua azione disintossicante e gli effetti benefici che dà. Questa tecnica infatti ha avuto efficacia anche per alleviare il dolore, per i problemi digestivi, per l’acne, per il senso di affaticamento, il mal di testa e i dolori articolari.

Se anche tu vuoi provare questo massaggio e i suoi vantaggi, contattami oggi per avere maggiori dettagli.


Leave a Reply