Il massaggio Sanshui e come si esegue

Il massaggio Sanshui è una terapia orientale che ti consente di rilassarti dallo stress quotidiano e di riequilibrare le tue energie.

È grazie al mix di erbe curative, suoni e fiori esotici che si viene a creare un piacevole calore e il massaggio, assieme alla musica e agli aromi diffusi nella stanza, ridona al tuo corpo e al tuo spirito l’energia perduta.

La cerimonia Sanshui

Questo rituale si basa sui 5 elementi della cultura orientale:

  1. Fuoco (colore rosso): dà energia, calore, forza e nuova vitalità.
  2. Metallo (colore giallo): risveglia lo spirito e dà una sensazione di leggerezza.
  3. Terra (colore marrone): armonizza e stabilizza.
  4. Legno (colore verde): restituisce al corpo e allo spirito pace ed energia.
  5. Acqua (colore blu): dà un senso di soddisfazione a chi è inquieto.

I 5 elementi lavorano assieme ai nostri 5 sensi.

Come si svolge il massaggio Sanshui

Questo trattamento di aromaterapia e cromoterapia inizia con il peeling, usando un olio di base miscelato con un esfoliante al bambù. I massaggi si alternano fra forti e deboli per migliorare la circolazione sanguigna.

Il secondo passaggio è una musica specifica e un aroma. Quindi si continua con un massaggio a base di erbe speciali: viene cioè effettuato con sacchetti aromatici, scaldati, che vengono tamponati sul corpo.

L’unione dei movimenti del massaggio, del profumo degli oli aromatici alle erbe e dei suoni restituisce al corpo una sensazione di benessere, una pace interiore che lo libera dallo stress accumulato e pian piano lo ricarica di energia.

Il massaggio Sanshui è consigliato a persone che soffrono di dolori alla schiena, di artrite, contratture muscolari.


Leave a Reply